Dott.ssa Francesca Cenci

59aed87ebac70.jpg

Laurea in Psicologia e Specializzazione in Psicoterapia Conversazionale

  • Psicologa clinica e psicoterapeuta ad indirizzo psicodinamico, Master di psicologia dello sport e training autogeno e tecniche di rilassamento.
  • Sedute individuali (adulti e adolescenti), di coppia o familiari

Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Emilia Romagna col n. 5292 dal 12-09-2007

Nel 2003 consegue la Laurea magistrale inPsicologia all'Università Cattolica di Milano, a indirizzo sociale e di sviluppo. Dopo aver svolto il tirocinio annuale in una residenza psichiatrica completa la sua formazione con 4 anni di specializzazione alla scuola diPsicoterapia Conversazionale di Parma.


Nel corso di questi anni ha prestato servizio presso diverse strutture pubbliche e private come psicologo clinico, si è specializzata in rapporti di coppia e in sostegno alla genitorialità e il suo blog "Due cuori e una famiglia" è molto seguito.

Attualmente svolge la libera professione in due Poliambulatori privati siti in Parma e Salsomaggiore Terme. È inoltre consulente per due strutture psichiatriche del gruppo Gesin pro.ges. ed è uno dei preparatori mentali della Federazione Italiana Tennis. E' formatore per la "Scuola della sport" Coni e svolge il ruolo di Consulente della Federazione Calcistica Italiana".

A maggio 2015 pubblica il suo primo  libro dal titolo "Due cuori e una famiglia - come far sopravvivere la coppia quando nasce un figlio" edito da Tecniche nuove.

A ottobre 2016 pubblica il suo secondo scritto dal titolo "Amare da morire -come sopravvivere all'amore malato" edito da Tecniche nuove.
Viene spesso invitata in programmi tv come psicologo, in qualità di esperto.

AMBITI DI INTERVENTO:

  • Depressione, Ansia, Rabbia e Attacchi di Panico
  • Insonnia e Disturbi del Sonno del Neonato
  • Disturbi dell'Identità Sessuale
  • Problemi Relazionali e di Autostima
  • Dismorfobie e Disturbi Alimentari (Anoressia, Bulimia, Binge Eating)
  • Sindrome Post Traumatica
  • Elaborazione del Lutto
  • Abuso e Dipendenza da Sostanze

    Francesca è specializzata alla scuola di psicoterapia conversazionale di Parma, quindi alla base del suo approccio terapeutico c'è il Conversazionalismo.
    Il Conversazionalismo è uno strumento concettuale e pratico che si centra sulle parole scambiate tra paziente e terapeuta, per poi essere analizzate attraverso una tecnica mirata.

    Il primo passaggio del Conversazionalismo è quello di dare una particolare importanza alle parole, tanto che fa della conversazione astratta un testo a se stante (conversazione IMMATERIALE), per poter analizzare le parole del testo e poi ottenere dei risultati finali.

    Nella sua dimensione clinica, il Conversazionalismo ha come fine ultimo la FELICITÀ CONVERSAZIONALE.


    Il terapeuta Conversazionalista fa un insieme di interventi per incrementare la qualità conversazionale della felicità o per farne abbassare l’infelicità, e per fare questo usa delle vere e proprie tecniche.